it:lang="it-IT"
1
1
https://www.panoramaaudiovisual.com/it/2022/04/19/editshare-flex-control-total-edicion-nube-y-seguridad-contenidos/

Modificacondividi FLEX

Modifica Condividi debutterà con le sue nuove soluzioni cloud FLEX al NAB 2022 con una suite di potenti soluzioni software di gestione e archiviazione di risorse multimediali volte a sfruttare al meglio i servizi e i flussi di lavoro cloud.

FLEX riflette le potenti tendenze aziendali odierne nella post-produzione, incluso il passaggio a un ambiente "lavora ovunque", con accesso immediato ai contenuti ovunque lo staff creativo debba trovarsi.

Abbracciando il cloud computing e lo storage, risponde anche all'evoluzione verso un modello finanziario OpEx, in cui le tariffe di cloud storage e hosting vengono ridotte per riflettere il livello di business.

Stefano Tallami, CTO di EditShare, sottolinea che FLEX "è il risultato di questi investimenti e siamo entusiasti di mostrare al settore come può semplificare notevolmente il modo in cui i loro team possono scegliere di lavorare".

In prima linea tra le nuove iniziative c'è FLEX Cloud Modifica. Nella sua forma più semplice, fornisce gestione delle risorse multimediali, archiviazione definita da software ad alte prestazioni e workstation virtuali basate su cloud. AWS.

Quanto a FLEX Cloud Modifica+ aggiunge funzionalità di trasferimento file accelerato utilizzando il software di trasferimento CloudDat di Data Expedition. Fornisce inoltre una gestione completa della workstation tramite Cloud Access Manager. Teradici, il tutto perfettamente integrato in un ambiente EditShare intuitivo e single-sign-on.

Sincronizzazione cloud FLEX fornisce la sincronizzazione dei contenuti tra gli array EFS locali e l'archiviazione di file con i principali provider di servizi cloud. Automatizzando il backup nel cloud, FLEX Cloud Sync di EditShare semplifica il ritiro delle librerie di nastri LTO, ottenendo al contempo l'eccezionale resilienza e disponibilità offerte dai principali fornitori di servizi cloud. Se necessario, è possibile avviare un sistema FLEX Cloud Edit utilizzando l'intero contenuto del backup FLEX Cloud Sync di un cliente.

"Ascoltiamo continuamente ciò che il settore ci dice e questa è una risposta diretta alle richieste attuali", afferma Tallamy. “Con FLEX, i nostri clienti possono mantenere il pieno controllo sul proprio ambiente di lavoro e la sicurezza dei loro contenuti, ottenendo al contempo gli straordinari vantaggi del lavoro a distanza e del cloud publishing".

“Offerte FLEX pacchetti chiavi in ​​mano che consentono ai clienti di iniziare rapidamente con una configurazione familiare e un profilo tariffario. Il nostro team di servizi professionali può lavorare con i clienti per adattare il sistema alle loro esigenze. Il cliente mantiene la supervisione operativa e il controllo del budget, senza overprovisioning, in modo da non pagare più del dovuto,” conclude Tallamy.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro RSS Feed e non ti perderai nulla.

Altri articoli su , , ,
Di • 19 Apr, 2022
• Sezione: Conservazione, gestione dei media, Postprofessionista